Clinica di Riabilitazione Veterinaria "VEL-VET PHYSIO" 
Dr. Fabio Ubaldi (Dir. San.) 
>> Metodiche
Skype Me!
Metodiche >> Termoterapia
Con il termine termoterapia si intendono i trattamenti effettuati mediante il freddo e il caldo.
 
Tralasciando le modalità di applicazione che vanno dal semplice ghiaccio alle microonde, ricordiamo qui di seguito gli effetti positivi di tale metodica.
 
Gli effetti fisiologici più importanti del trattamento con il freddo (crioterapia) sono la vasocostrizione, la diminuzione dell’irrorazione sanguigna tissutale e l’analgesia, quest’ultima conseguente all’innalzamento della soglia del dolore e alla diminuzione della velocità di conduzione dei nervi sensitivi. La crioterapia favorisce inoltre il rilassamento dei muscoli scheletrici.
 
Al contrario i benefici principali della terapia con il calore sono l’aumento del flusso sanguigno locale, la diminuzione del dolore, il miorilassamento e l’aumento della distensibilità dei tessuti.
 
Un’ultima forma di termoterapia prevede infine l’alternarsi del freddo e del caldo, tecnica che come le altre non può prescindere dalla condizione clinica del paziente, indispensabile per pianificare il miglior trattamento termoterapico possibile.